Your browser does not support Javascript

Languages

user_bar_menu

MA SE C’È UN PERICOLO, IO RISCHIO? Conferenza con Dario Slejko (ex Direttore CRS-OGS)

MA SE C’È UN PERICOLO, IO RISCHIO?
Conferenza con Dario Slejko (ex Direttore CRS-OGS)
Approfondimento collegato alla mostra Un “terremoto” per amico
Venerdì 7 febbraio 2020, ore 18 
Piazza della libertà, 8 (all’interno della stazione ferroviaria), Trieste
 
 
Pericolo e rischio sono usati spesso come sinonimi nella lingua italiana ma in sismologia rappresentano due concetti ben diversi. La pericolosità sismica è la probabilità di avvertire un terremoto, mentre il rischio sismico è la probabilità di subire un certo danno a causa dei terremoti. Sulla base di queste informazioni è possibile, almeno in teoria, sia progettare adeguatamente le nuove costruzioni, sia individuare le aree dove rinforzare quelle esistenti. Su quest’argomento, il sismologo Marco Mucciarelli, cui la mostra Un “terremoto” per amico è dedicata, ha dato un contributo geniale utilizzando le descrizioni dei terremoti storici.
 
Per illustrare questi argomenti e aiutare tutti a capire un po’ di più come farsi trovare preparati, domani venerdì 7 febbraio 2020, alle ore 18.00 negli spazi di Trieste Città della Conoscenza presso la Stazione Centrale di Trieste , è in programma la conferenza MA SE C’È UN PERICOLO, IO RISCHIO? che prevede l’intervento di Dario Slejko, già Direttore del CRS – Centro di Ricerche Sismologiche di OGS.
 
L’appuntamento, a ingresso gratuito, è collegato alla mostra Un “terremoto” per amico, allestita nello spazio Trieste Città della Conoscenza presso la Stazione Centrale di Trieste, e aperta dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 14 alle ore 17, fino al 14 febbraio 2020. La mostra, ideata per familiarizzare con i terremoti, per imparare a conviverci limitandone le conseguenze negative e per mostrare come la ricerca contribuisca alla prevenzione, è un progetto di OGS in collaborazione con Trieste Città della Conoscenza, la rete coordinata dall'Assessorato Scuola, Educazione, Università e Ricerca e Decentramento del Comune di Trieste.
 
Dario Slejko - Laureato  in matematica all’Università di Trieste, ha lavorato all’OGS dal 1972 al 2014 come sismologo, primo ricercatore e dal 1993 dirigente di ricerca. È stato direttore della sezione Sismologia (1982-1985) e del Centro di Ricerche Sismologiche (1996-2000), presidente della sottocommissione Ingegneria Sismica dell'European Seismological Commission (1996-2002), esperto nel progetto Pegasos (2001-2004), revisore della carta di pericolosità sismica d’Italia (2003-2004), direttore del Gruppo Nazionale di Geofisica della Terra Solida (1998-2017), editor dal 1997 del Bollettino di Geofisica Teorica e Applicata. È stato responsabile di oltre una ventina di contratti nazionali ed europei. Ha tenuto corsi e seminari presso le università di Trieste, Padova e Udine ed è docente presso lo IUSS di Pavia. È autore di oltre 100 pubblicazioni scientifiche e revisore per riviste di sismologia e ingegneria sismica