Your browser does not support Javascript

Languages

user_bar_menu

7 febbraio, Giuseppe Valditara in visita a Trieste

Giuseppe Valditara, Capo del Dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca del MIUR
in visita a Trieste alla scoperta dell' Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS
e di altre rilevanti Istituzioni Scientifiche e di Ricerca di Trieste
 
Giuseppe Valditara, Capo del Dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca del Ministero per l’istruzione, Università e la Ricerca – MIUR sarà in visita a Trieste, domani giovedì 7 e venerdì 8 febbraio 2019, per una due giorni alla scoperta delle Istituzioni Scientifiche e di Ricerca di Trieste.
 
Accompagnato da Maria Cristina Pedicchio, Presidente dell'Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS, il Prof. Avv. Valditara parteciperà a una serie di visite e incontri organizzati attorno a percorsi tematici. Si inizia giovedì pomeriggio con il focus su “La diplomazia scientifica nelle esperienze del sistema di Trieste”. Ricerca scientifica e Diplomazia si uniscono infatti a Trieste fin dagli anni 60 del secolo scorso grazie alla presenza sul territorio giuliano di numerosi enti scientifici e di ricerca a vocazione internazionale che accolgono e formano i futuri giovani ricercatori e scienziati provenienti da ogni parte del mondo, anche quelli in via di sviluppo (PVS) e in particolare Paesi del Mediterraneo e del Mar Nero. È il cosiddetto “Sistema Trieste”, ideato dal fisico Paolo Budinich nel 1964 e riconosciuto nel mondo come Sistema delle Scienze delle Nazioni Unite. La visita prevede l'appuntamento all'ICTP - International Centre for Theoretical Physics con Ferdinando Quevedo, Direttore del Centro e successivamente alla sede OGS di via Beirut con Mounir Ghribi, Direttore dell'Internazionalizzazione di OGS e referente del “Dialogo 5+5”, di cui l'Ente sovrintende la presidenza per il biennio 2017-2019 in rappresentanza dell'Italia e del Ministero per l’istruzione, Università e la Ricerca – MIUR. In conclusione della giornata, la vista al Castello di Miramare accompagnati dal Direttore del Museo Storico e del Parco del Castello, Andreina Contessa.
 
Venerdì mattina sarà dedicato al confronto su “L'economia blu e la gestione del rischio sismico”, due dei principali temi attorno cui sono organizzate le attività di OGS, con la visita a bordo della nave OGS Explora, l'unica nave di ricerca geofisica e oceanografica con capacità oceaniche di proprietà di un Ente pubblico attualmente operante in Italia, già protagonista di numerose campagne scientifiche in Artide e Antartide. A bordo, la presentazione dell'Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale a cura del Direttore Generale dell'Ente, Paola Del Negro, e dei Direttori Scientifici delle Sezioni in cui è articolato l’ente.
La giornata proseguirà con la visita alla SISSA - Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati e l'incontro con il suo Direttore, Stefano Ruffo e i referenti scientifici della Scuola.
Il pomeriggio sarà invece dedicato a “Le politiche dell'innovazione e le strategie della Regione Friuli Venezia Giulia” con l'incontro in AREA Science Park con il suo Presidente, Sergio Paoletti e con l'appuntamento con l'Assessore al lavoro, formazione, istruzione, ricerca, università e famiglia della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Alessia Rosolen.
Sarà questa l'occasione per fare il punto sul SiS FVG, l'iniziativa della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, per la valorizzazione e il networking del Sistema Scientifico e dell'Innovazione regionale. Per concludere, la visita all'Elettra Sincrotrone con il Presidente Alfonso Franciosi.
 
“Le Istituzioni di ricerca triestine sono per qualità ai vertici in Europa. Trieste e le sue eccellenti realtà scientifiche sono anche strategiche all’interno di quella “Diplomazia della Ricerca “ che il Ministero ha lanciato in occasione del convegno ESOF del 22 novembre scorso” ha dichiarato Giuseppe Valditara, Capo del Dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca del Ministero per l’istruzione, Università e la Ricerca – MIUR “A testimonianza della particolare attenzione che questo Ministero dedica a loro posso annunciare che abbiamo appena accreditato al Centro Internazionale di Fisica Teorica di Trieste euro 20.592.448” conclude il Prof. Valditara.
 
“Siamo molto onorati di ospitare a Trieste il Prof. Valditara, importante punto di riferimento nazionale per le politiche della ricerca e di potergli illustrare quanto importanti e uniche siano la storia e il presente della rete di Istituti di ricerca del territorio, anche in vista di ESOF 2020” ha affermato Maria Cristina Pedicchio, Presidente dell'OGS.